altCome spesso accade i social network sono fonti di incredibili scoop. Pare infatti che un dipendente di Gonzo Digimation abbia rivelato su MIXI, il più famoso social network giapponese, che la compagnia si sia messa al lavoro per produrre anime per adulti, in Giappone chiamati hentai.

Le ragioni di questa svolta paiono essere finanziare: è infatti noto che la casa giapponese, famosa per aver prodotto  Hellsing, Full Metal Panic! e Strike Witches versi in situazioni economiche difficili e che quindi l’apertura al florido mercato degli Hentai possa sanare, con ingenti guadagni, la cassa della società.

Tommaso In Giappone
Contattami senza nessun problema se hai bisogno di informazioni sugli eccezionali tour di gruppo che propongo o di un accompagnatore privato per tue visite in Giappone! Ti aspetto in Giappone Tommaso

Pin It on Pinterest