Ex ministro della Difesa, un passato da anchorwoman televisiva, Yuriko Koike ha annunciato ufficialmente la sua candidatura alla presidenza del Partito Liberale Democratico che potrebbe portarla a diventare la prima donna a capo del governo in Giappone. Koike, 56 ani, considerata vicina all’ex premier Junichiro Koizumi, si unisce dunque alla corsa per sostituire il premier, Yasuo Fukuda, 72 anni, il capo del governo che una settimana fa aveva annunciato le dimissioni perché bloccato dalla maggioranza all’opposizione in Senato. Se Koike venisse eletta, sarebbe la prima volta nella storia nipponica per una donna alla guida del governo.

repubblica.it

Tommaso In Giappone
Contattami senza nessun problema se hai bisogno di informazioni sugli eccezionali tour di gruppo che propongo o di un accompagnatore privato per tue visite in Giappone! Ti aspetto in Giappone Tommaso

Pin It on Pinterest