Continua l’eruzione del vulcano Shinmoedake

Continua l’eruzione del vulcano Shinmoedake situato nell’isola di Kyushu nel sud del Giappone. Il vulcano per la quarta volta in una settimana ha eruttato violentemente, con lancio di lapilli ed emettendo una colonna di fumo e cenere che ha raggiunto i due chilometri di altezza.

Questa è la più grande attività eruttiva del vulcano da 52 anni ad oggi e sta provocando forti disagi, bloccando totalmente il traffico aereo di quasi tutto il sud del Giappone e fermando treni e viabilità stradale. Chiuse inoltre molte scuole e attività commerciali.

Il Comitato di coordinamento per la previsione delle eruzioni vulcaniche ha dichiarato che tutto è sotto controllo, benchè sia comunque tuttora difficile capire come si evolverà la situazione nelle prossime ore.

Tommaso Rossi

Profilo Facebook | Google + | Twitter