Canon: permessi lavorativi per fare figli

altDopo la notizia che vi avevamo riportato tempo fa, ci pensa Canon a mettere in pratica la “direttiva” della confindustria giapponese. Il colosso nipponico infatti concederà ai suoi dipendenti la possibilità di poter uscire prima dall’ufficio 2 giorni alla settimana, allo scopo di trascorrere più tempo con la famiglia, poter fare sesso e quindi figli.

«La Canon ha un programma di pianificazione delle nascite molto forte» spiega Hiroshi Yoshinaga, dirigente dell’azienda: «Mandare i lavoratori a casa prima per stare con le loro famiglie fa parte di questo programma». Secondo un rapporto del ministero della Sanità e del Lavoro di Tokyo, il tasso di natalità in Giappone è quasi sotto zero ed una delle ragioni per cui si fanno pochi figli è proprio il massacrante orario di lavoro giapponese che per la maggior parte dei lavoratori si aggira a più di 12 ore al giorno. Oltre a Canon, un’altra azienda giapponese ha deciso di concedere più tempo ai dipendenti di stare in famiglia, cioè la Keidanren, uno dei principali gruppi finanziari giapponesi.

Tommaso Rossi

Profilo Facebook | Google + | Twitter