Xbox Japan si vuole rafforzare

Il boss di Xbox Japan, Takashi Sensui, ha definito una priorità il rafforzamento della line-up di giochi di ruolo di Xbox 360 per il successo della piattaforma statunitense in Giappone.

Dopo l’impennata di vendite in occasione del lancio di Tales of Vesperia, che fece registrare nei negozi problemi di reperibilità di Xbox 360, e le ottime vendite spinte dal recente titolo di Square-Enix, Infinite Undiscovery, in casaMicrosoft si comincia a guardare con maggiore ottimismo al futuro di Xbox 360 in oriente. Le dichiarazioni di Sensui, riportate da Edge-Online.com, evidenziano la necessità di “Rafforzare la line-up di giochi di ruolo, al fine di portare un maggior numero di giocatori giapponesi verso Xbox 360″.

Un momento simbolico molto importante sarà dato dal raggiungimento del milione di console vendute in territorio nipponico: “Come pietra miliare vorremmo raggiungere presto il milione di piattaforme vendute, e stiamo lavorando duramente per superare questo traguardo in tempi rapidi“. Attualmente le Xbox 360 vendute in Giappone si attestano intorno alle 717.275 unità, e la speranza di Xbox Japan è quella di rafforzare il momento positivo della piattaforma Microsoft con titoli quali The Last Remnant, Star Ocean 4: The Last Hope e Fable II e superare nei prossimi mesi l’ambito traguardo.

gamestar.it

Tommaso Rossi

Profilo Facebook | Google + | Twitter