TGS 2008: Il capo di Sony si sugura il successo di PS3 e Xbox360

Il presidente di Sony Worldwide Studios, Shuhei Yoshida, ha spiegato durante un’intervista ad Eurogamer, che sarebbe contento che sia PS3 e sia Xbox360 si consolidino nel mercato nipponico. Questa affermazione potrebbe sembrare strana ma ha un suo perchè: se le console di Sony e Microsoft fossero le best buyer in Giappone significherebbe la presenza di un grande apprezzamento verso i giochi in alta definizione e i contenuti proposti da questa fetta di console next-gen. La frecciata a Nintendo è scontata, che negli ultimi anni, grazie al DS e al Wii ha portato console e giochi anche in casa dei cosidetti casual gamer, conquistandosi quindi lo scettro di leader del mercato.

Tommaso Rossi

Profilo Facebook | Google + | Twitter