Nintendo lancia Wii TV

altArriva dal Giappone notizia che potrebbe in parte rivoluzionare la politica delle aziende produttrici di hardware da gioco e rivoluzionare ulteriormente il digital delivery.

 Nintendo ha infatti deciso di lanciare una propria televisone ovvero Wii TV.
Il progetto per ora previsto per il solo territorio nipponico, basa la sua forza sul vasto bacino d’utenza che garantiscono milioni di Wii venduti in tutti il mondo. Basterà infatti possedere un Wii e un collegamento ad internet a banda larga per poter fruire del palinsesto di Wii Tv, su cui al momento si hanno poche informazioni, se non l’inidicazione generale che vuole presenti programmi di cucina, cartoni animati e quiz, che tanto hanno contribuito all’ascesa di Nintendo degli ultimi anni. Molti contenuti saranno disponibili gratuitamente, mentre gli altri on demand potranno essere acquistati con il sistema classico dei Wii points.
Nello specifico sembra che il canale si chiamerà Wiinoma e che una delle più importanti agenzie di comunicazione ovvero Dentsu si occuperà dei contenuti e vendita pubblicitaria.

I programmi partiranno in Giappone questa primavera, dopo sembrerebbe previsto lo sbarco dapprima negli Stati Uniti, poi in Europa.
Adesso non ci resta che aspettare le contromosse di Sony e Microsoft, fatto sta che da qualche anno Nintendo ha introdotto innovazioni che hanno posto l’azienda di Kyoto come riferimento mondiale in campo videoludico.

Tommaso Rossi

Profilo Facebook | Google + | Twitter