Samurai chopsticks

Con la recente ondata di interesse da parte del grande pubblico nei contronti dell’era Sengoku (basta guardare la tv giapponese per accorgersene subito), il negozio di gadget Kotobukiya ha deciso di proporre tre diverse bacchette con questo tema che stanno andando a ruba.

Ognuna di loro è dedicata a un personaggio dell’era Sengoku:

first

 

Queste sono dedicate a Date Masamune, il grande condottiero e stratega famoso per essere senza un occhio e che fondò l’odierna Sendai.

 

 

 

chopsticks

La seconda coppia è invece dedicata  a Sanada Nobushige, grande tattico militare che fece vincere molte battaglie al proprio piccolo esercito.  Soprannominato nel suo tempo anche  “il migliore guerrieo in Giappone”.

 

 

 

 

 

third

Infine la terza versione, Maeda Keiji, un bravo condottiero che si ritirò nella seconda parte della sua vita per dedicarsi alle arti. Soprannominato Kabukimono, ovvero “colui che si adorna in modo vistoso”.  Come le sue bacchette.

 

 

 

 

 

Nulla viene lasciato al caso e ognuna di esse viene venduta insieme al poggia-bacchette con impresso lo stemma della casata:

 

stemma

 

 

 

 

 

 

 

 

Il negozio ha però da anni nella propria selezione alcune bacchette tematiche, che hanno riscosso discreto successo:

 

starwars La prima versione prodotta nel 2008 è stata quella dedicata a StarWars, che è proposta nei quattro colori dei personaggi della serie : rosse, blu e verde-laser e lilla. 

A partire da 1,050yen (8 euro c,ca) al paio.

 

 

 

magical emy  Per le più kawaii-addicted è stata creata la versione supereroina, così di moda fra le bimbe giapponesi.  Anche loro sono disponibili in varie forme al costo di  1,500 yen al paio.

 

 

 

 

E voi quale vorreste?