La nuova rivale di Hello Kitty: Momiji

Finora, il Giappone aveva dominato il mondo intero con un semplice gadget, tutto rosa e molto fashion: stiamo parlando di Hello Kitty, la gattina pink più modaiola di tutto il mondo, che ha contagiato davvero tutto, dalla moda alla tecnologia, passando anche per la cucina. Ma Hello Kitty non può dormire sonni tranquilli: dal Giappone è in arrivo una nuova bambolina pronta a farvi innamorare. Ecco a voi Momiji.

In Inghilterra sono già una vera e propria mania: Momiji ha battuto la rivale felina. Per chi ama la cultura giapponese è il massimo dell’espressione della tradizione di quei luoghi. Le Momiji si ispirano alle bambole Kokeshi, che arrivano direttamente dalla tradizione giapponese. Queste bamboline sono dipinte a mano e sono una via di mezzo tra l’arte manga e la street art. E poi sno anche personalizzabili. Inoltre, grazie ad uno speciale comparto, possono nascondere tutti i vostri segreti.

I Momiji sono realizzati da Joanna Zhou: “Le mie ragazze si ispirano alle Harajuku Girls, diventate famose anche in Occidente attraverso i video di Gwen Stefani. In Giappone si divertono a stravolgere gli abiti tradizionali con accessori griffati e citazioni kitsch, gotiche o punk“.

Stylosophy

 

Commenta la notizia sul nostro Forum

Tommaso Rossi

Profilo Facebook | Google + | Twitter