Avete sempre sognato Doraemon? Eccolo!

Sarebbe bello avere la soluzione a portata di tasca, proprio come Doraemon, l’adorabile gattone sovrappeso dipinto di blu che ha appassionato intere generazioni salvando quel giovane inetto di nome Nobita. Dalla serie animata, alla realtà, il grazioso robot diventa vero, parla e reagisce agli stimoli esterni. Tutto questo è My Doraemon Robot.

Creato dalla fabbrica delle meraviglie del Sol Levante, ovvero la Bandai, il gatto robot presenta le ormai classiche fattezze di Doraemon. Anche se non in grado di camminare, il robot sa muovere la testa e comunicare con chi gli sta intorno, grazie ad un ricco vocabolario di circa 1300 frasi.

Inoltre, il piccolo robot baffuto dispone di sensori in grado di comprendere quello che avviene nell’ambiente circostante: per esempio, se si spegne la luce, Doraemon darà la buona notte, mentre se i suoi sensori rileveranno una temperatura troppo alta il robot esclamerà qualcosa del tipo “Wow, sta diventando bollente qua dentro”. My Doraemon Robot arriverà sul mercato agli inizi di settembre: al momento non sono state rilasciate alcune dichiarazioni relative al possibile prezzo.

 

 

Fonte: Punto Informatico

Tommaso Rossi

Profilo Facebook | Google + | Twitter