Il treno del Cosplay

cosplaytreno.jpgE’ iniziato il 18 Ottobre e durerà fino al 20 il Japan Pop Culture Festival 2008 (ジャパン・ポップ・カルチャー・フェスティバル2008), organizzato presso l’Aeroporto Internazionale del Kansai, e che rappresenta la vetrina internazionale per la cosiddetta “cultura otaku” (オタク文化, otaku bunka).

Per l’occasione, circa una ventina di persone, principalmente ragazze, vestite come i personaggi dell’anime o del manga preferito, si sono recate all’evento in treno su una carrozza appositamente prenotata per loro sul diretto per l’aeroporto del Kansai in partenza dalla stazione Nanba di Osaka.

Alla stazione di Osaka si sono dati appuntamento questa mattina gruppi di ragazze e ragazze abbigliati a seconda del filone fashion da loro seguito: gothic lolita, visual kei, maid cafè, etc., tutti ispirati dalla cultura pop giapponese. Nella carrozza del treno a loro riservata i ragazzi hanno posato per i fotografi, soprattutto quelli stranieri.

Il Japan Pop Culture Festival è sede di vari eventi come il “CG Anime Cup” (il concorso riservato alla proiezione di cortometraggi realizzati in computer graphics a cui tutti possono partecipare), il “COSBASE” (la sfilata di cosplay, prima al mondo nel suo genere), l’incontro con doppiatori di anime (quest’anno saranno presenti all’evento i doppiatori di “Gurren Lagann”), la “KIX Collection” (la sfilata di idol – アイドル, aidoru – del Kansai in abiti gothic lolita e maid cafè).

News Dal Giappone

Tommaso Rossi

Profilo Facebook | Google + | Twitter