Giappone supera tutti in velocità

tasti.jpgUno studio sponsorizzato da “Cisco Systems” che ha interessato 42 nazioni, ha rivelato che la rete Giapponese è in testa alla classifica mondiale per velocità di connessione.

Lo studio, effettuato dai teams dell’Università di Oxford e di Oviedo, è stato basato sulla capacità di supportare le applicazioni web di ultima generazione, come i video in streaming ad alta risoluzione.
Sono stati presi in considerazione: la velocità di upload e download, la perdita di pacchetti ed i tempi di latenza.
Paesi come l’Italia (c’era da immaginarselo), il Regno Unito e la Spagna sono considerate sotto la soglia di sufficienza.

Alla fine è risultato che in effetti soltanto il Giappone, in tutto il mondo, è attualmente in grado di supportare le nuove tecnologie che si affacciano sulla rete e che non sono poi così tanto futuristiche, come si potrebbe pensare.

LA CLASSIFICA DEI 42 PAESI – VELOCITA’ DI BANDA

Paesi in grado di supportare le future tecnologie

1) Giappone

Paesi in grado di supportare le tecnologie attuali

2) Svezia
3) Paesi Bassi
4) Lettonia
5) Corea
6) Svizzera
7) Lituania
8) Danimarca
9) Germania
10) Slovenia
11) Romania
12) Francia
13) Norvegia
14) Belgio
15) Finlandia
16) USA

Paesi al di sotto della soglia di sufficienza

30) ITALIA

Commenta la notizia nel Forum

Tommaso Rossi

Profilo Facebook | Google + | Twitter