La prima donna giapponese nel baseball professionista

altEri Yoshida, una ragazza giapponese di 16 anni che ancora frequenta il liceo, sarà la prima donna del paese a giocare nel campionato professionistico maschile di baseball. La mini lanciatrice di Kawasaki, alta  150 cm per 50 chili, giocherà nei Kobe Cruise. La notizia stupisce perchè nonostante il Giappone non abbia un campionato di baseball femminile,(baseball è uno sport popolarissimo in Giappone, secondo solo al Sumo) e che le donne siano teoricamente ammesse dal 1991, Yoshida sarà la prima, e non è poco visto il forte maschilismo della società giapponese.

Tommaso Rossi

Profilo Facebook | Google + | Twitter