Scandalo per il leader dell’opposizione Ozawa

ichiro ozawaTokyo – Non è ancora del tutto passata la bufera per lo scandalo del Ministro delle Finanze Shoichi Nakagawa, costretto alle dimissioni dopo aver partecipato ubriaco alla conferenza stampa del G7 di Roma , ed ecco abbattersi l’ennesima tegola sulla classe politica giapponese già poco credibile, visti i ripetuti scivoloni dell’ormai sgangherato Governo presieduto da Aso Taro. Oggi sul banco degli imputati c’è, a dire il vero per ora solo indirattemente, il leader dell’opposizione Ichiro Ozawa: il suo segretario infatti é stato arrestato nella giornata di ieri con l’accusa di corruzione avendo ricevuto ingenti somme di denaro illecitamente da parte di una nota società di costruzioni.
Nonostante le fortissime pressioni dall’esterno, Ozawa ha dichiarato che non si dimetterà.

Tommaso Rossi

Profilo Facebook | Google + | Twitter