Natto contest nella città di Mito – Video

Quando parliamo di Natto, in hiragana なっとう , in kanji 納豆, credo che molti appassionati che ci seguono sappiano di cosa stiamo parlando. Per chi invece non lo sapesse, trattasi di una strana pietanza generalmente consumata dai giapponesi a colazione, consistente in fagioli di soia fermentati dall’odore e dal sapore, usando un eufemismo, davvero pungente e anche un po’ strana alla vista.  Al sottoscritto, sempre per usare un altro eufemismo, non piace molto così come a quasi tutti gli stranieri e anche a qualche giapponese.

L’oggetto della notizia è però  la 12esima edizione del contest di velocità nel mangiare questa pietanza. Il concorso si è tenuto il 23 febbraio a Mito 水戸, capoluogo della Prefettura di Ibaraki 茨城 e capitale giapponese del Natto.

Il contest è stato vinto, nella sezione femminile, da una signora di 62 anni che è riuscita a mangiarne 210g in 48,67 secondi, senza riso, riso con cui di solito viene mangiato il natto. Il vincitore della sezione maschile è stato invece un ragazzo di 26 anni, nativo di Ibaraki, capace di mangiarne 310g in 22,08 secondi.

Sotto trovate i video, buona visione!

Tommaso Rossi

Profilo Facebook | Google + | Twitter