Trovati i corpi di 4 neonati, erano morti da anni

altErano morti da diversi anni e i loro corpi erano stati infilati in sacchetti di plastica. I cadaveri di quattro neonati sono stati trovati in avanzato stato di decomposizione in un appartamento di Tokyo, dove la settimana scorsa una donna si era suicidata. Secondo quanto riportato dai media nipponici, a scoprire i cadaveri è stata la sorella della donna suicida, giunta nell’appartamento insieme al marito per ritirare gli effetti personali della parente. L’inquilina dell’appartamento, una disoccupata di 51 anni, viveva lì in affitto da oltre dieci anni. Il suo corpo era stato trovato venerdì scorso appeso a un albero in un parco nelle vicinanze dell’abitazione, insieme con un messaggio di addio che menzionava problemi di natura economica. La polizia sottoporrà i corpi dei neonati ad autopsia per determinare se si tratti di figli della donna suicida.

Fonte Instablog

Tommaso Rossi

Profilo Facebook | Google + | Twitter