Studente di 16 anni si suicida accusando 7 compagni di classe

altMie – Un studente di 16 anni si è suicidato nella giornata di ieri, impiccandosi  nella sua casa di Ise nella prefettura di Mie, non distante da Osaka e Kyoto.  Lo studente ha lasciato un biglietto in cui afferma di compiere il gesto perchè mentalmente esausto dai continui e ripetuti insulti verbali e fisici arrecategli da 7 compagni di classe. Il corpo è stato trovato dal padre del ragazzo nel pomeriggio. La scuola si riserva di fare luce sul fatto dopo la fine degli esami previsti per Sabato.

Tommaso Rossi

Profilo Facebook | Google + | Twitter