Ragazzo arrestato per aver messo su YouTube scan di One Piece

alt

Un ragazzo di 14 anni e’ stato arrestato a Nagoya, in Giappone, per aver caricato illegalmente su YouTube i contenuti di un manga. Secondo quanto riferito dalla polizia, lo studente, al terzo anno di scuola media, e’ sospettato di aver caricato le pagine fotografate del fumetto ‘One Piece’ (190 milioni di volumi venduti dal 1997) in quattro occasioni diverse, tra dicembre e febbraio, utilizzando il computer di casa, prima che queste venissero pubblicate.

Ansa

Tommaso Rossi

Profilo Facebook | Google + | Twitter