Eseguite 4 condanne a morte per impiccagione

altNella giornata di oggi quattro condannati a morte sono stati giustiziati per impiccagione. Si tratta delle prime esecuzioni capitali dall’inizio dell’anno in Giappone. A renderlo noto è Eisuke Mori, Ministro della Giustiza, membro del Governo del discusso Aso Taro, che aveva autorizzato 3 mesi fa anche le ultime esecuzioni di 2 condannati, detenuti nel braccio dela morte.

Tommaso Rossi

Profilo Facebook | Google + | Twitter