Arrestata donna giapponese ha chiamato 7000 volte in un mese la polizia

altE’ di ieri la notizia che la polizia giapponese ha arrestato una donna di 38 anni che ha chiamato tra Settembre e Ottobre circa 7000 volte il numero che in Giappone è adibito alle emergenze ovvero il 110 equivalente al nostro 113.

La prima chiamata della donna al 110 risale al 2005, quando subì un’aggressione, ma a causa della linea disturbata la sua chiamata non era stata presa in considerazione. Da quel momento la donna ha covato la sua vendetta che ha attuato appunto, a suo modo il mese scorso.  

Tommaso Rossi

Profilo Facebook | Google + | Twitter