Rapeplay ritirato: cosa ne pensano i giapponesi

rapeplay“Ryojyoku” (凌辱): con questa parola si indica lo stupro violento o con insulti.

Di RapePlay si è parlato ampiamente, dal primo momento in cui il parlamento Inglese ha esposto una protesta nei confronti dell’azienda produttrice, a Febbraio.

Un negoziante di eroge (erotic game) ha affermato che a circa il 10-20% dei clienti piace questo genere di giochi.

Un piccolo sondaggio è stato rivolto anche agli utenti di 2ch (il più grande forum al mondo, giapponese). Ecco i risultati:

-Perchè?!
-La fine degli Otaku
-Perchè togliere agli Otaku ciò che amano?
-Perchè solo il gioco?
-Ma questo genere è più interessante dei normali simulatori d’appuntamento
-Verranno rimossi anche gli altri giochi erotici?
-Bisognerebbe prima bandire i video pornografici
-Alla fine vieteranno tutti i giochi erotici
-Va assolutamente contro la libertà di espressione
-Basta che lascino stare il genere “lolita”
-Concordo, questi giochi sono un male per la società
-Allora censuriamo i Drama e i film con scene di omicidio!
-Quindi lo stupro nei film per adulti è OK ma nel gioco NO?
-Dev’essere un incubo

-Sembra la fine per l’industria di giochi erotici

-Non mi interessa, basta che lascino stare gli altri generi

-I tentacoli? I tentacoli van bene, vero?

 

E tante altre risposte simili. A scopo di informazione pubblichiamo una lista di stupri denunciati nei vari stati del mondo:

1位 South Africa 1.19538 per 1,000 people
3位 Australia 0.777999 per 1,000 people
5位 Canada 0.733089 per 1,000 people
9位 America 0.301318 per 1,000 people
13位 England 0.142172 per 1,000 people
15位 France 0.139442 per 1,000 people
16位 Korea 0.12621 per 1,000 people
24位 Germany 0.0909731 per 1,000 people
41位 Russia .0486543 per 1,000 people
54位 Japan 0.017737 per 1,000 people

A voi le considerazioni.

 

Fonte: Danny Choo