Il Giappone bandisce i cellulari nelle scuole

altAnche in Italia negli ultimi giorni si sta discutendo molto riguardo vari provvedimenti che la scuola può adottare in presenza di comportamenti di studenti indisciplinati, specialmente in relazione all’uso dei telefoni cellulari. Ovviamente anche il Giappone non è immune a questo tipo di problema ed proprio delle ultime ore l’adozione di una direttiva del ministero dell’Istruzione che ha lo scopo di bandire l’uso i telefoni cellulari nelle scuole del Paese. La commissione parlamentare per la riforma dell’Istruzione ha presentato un rapporto secondo cui l’uso dei telefonini avrebbe indebolito negli ultimi anni i rapporti sociali tra gli adolescenti, giudicando pertanto necessario la regolazione di certi tipi di contenuto in modo da prevenire l’accesso a informazioni pericolose.

Tommaso Rossi

Profilo Facebook | Google + | Twitter