Come da tradizone brucia il Wakakusayama

 

Come accade da sempre ogni anno, il 15 di Gennaio il manto erboso del Wakakusayama, una montagna nei pressi di Nara, ha cominciato a bruciare al segnale sparato dai fuochi artificiali. Il Yamayaki, così è chiamato questo evento, ha origini antiche ed esistono molte teorie in proposito: secondo la più accreditata gli incendi servirono per regolare alcune dispute territoriali tra il Kofukuji e il Todaiji and il Santuario di Kasuga. Non mancano neanche teorie fantasiose: sembra infatti che venisse dato fuoco alla montagna per uccidere i folletti che vi abitavano.

Ecco il filmato dell’ ultimo incendio:

 

Tommaso Rossi

Profilo Facebook | Google + | Twitter